speciale
rss

Durante la campagna elettorale
“Toglierò l’immondizia!”, Berlusconi
promise. Ma qua stiamo tale e quale,
anzi peggio: ci ha aggiunto i suoi “campioni”.

Che credevi: che a fine campionato
(senza più mete ormai; senza obbiettivi)
di fronte al rossonero assatanato
fossero, i nostri azzurri, remissivi?

 E invece, altro che prenderti l’Europa!
Povero Milan, qui toccasti il fondo.
Sugli ultimi trofei, colpo di scopa.
Campioni? Certo, sì: ma dell’immondo.

Fin all’inizio, noi soltanto, in campo.
Tu, milanista, non andrai lontano:
nel cielo guizza di Lavezzi il lampo,
cui tien dietro Gargano l’uragano.

L’antico cinque a due, con gli interessi
lo abbiam restituito: state sani.
Che si credeva, ch’eravamo fessi,
quella faccia di gesso di Galliani?

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!