speciale
rss

O Donadoni, ad onta del tuo nome
non intendevi regalarci nulla:
a non perdere ci tenevi, eccome!
Il Napoli all’inizio si trastulla,

ma sono dolori, quando mette il turbo.
Lavezzi tira fuori il do di petto
guadagnando il rigore, un po’ da furbo.
Chiude Cavani (grande pallonetto).

Dunque il Napoli ha vinto, ed ha convinto.
A questo punto si può dire: sì,
ora che manca poco più di un quinto
di campionato, siamo ancora qui!

Sono pronte al big match, le milanesi:
lo pagheremmo, il pari, a peso d’oro.
Siamo già pronti, con i fari accesi,
ad infilarci giusto in mezzo a loro…

Siamo vicini ad un’impresa storica,
di cui – ne vada fiero – son cantore.
Di sdrucciolo restò solo la colica
che ha infastidito il nostro allenatore!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7-C_0T-DT3w[/youtube]

Tags: ,

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!