speciale
rss

Questa vita ci è stata consegnata
con un biglietto (gratis?): solo andata.
Non lo scordare mai: non c’è, il ritorno.
Non torna indietro niente, manco un giorno.

Il viaggio è bello, sì: ma quanti affanni!
Invece lui ritorna tutti gli anni:
il campionato, sempre bello intero,
e si parte alla pari: tutti a zero.

Oggi che inizia, non è ancora tardi
per sognare, diceva Leopardi,
con quel suo venditore di almanacchi,
che a capodanno ne smerciava a pacchi.

Alla fine trionferà il più forte?
Chi lo sa: con un po’ di buona sorte,
e tanta qualità, stiamo a vedere:
in nove mesi, tutto può accadere…

Gli esempi: Leicester, Cagliari, Verona
(noi no, perché avevamo Maradona?
Vabbè: ma lo possiamo dire, adesso,
che fu un mezzo miracolo lo stesso…)

I favoriti sono sempre loro,
i bianconeri: e lo diciamo in coro.
Sì, chi non salta juventino è:
ma non potrebbe capitare che

quest’anno salti pure la Signora?
Sette scudetti non li ha vinti ancora
nessuno, in fila, dalla nostre parti…
Non è un modo indiretto di augurarti

Juventus, ogni tipo di malanno:
ma la crisetta del settimo anno?…
Invece di appuntarti sopra il petto
l’ennesimo, stucchevole scudetto,

vinci la Champions! Credi sia normale
perdere tutti gli anni la finale??

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!