speciale
rss

LAZIO-NAPOLI 1-4

20-09-17 - categoria Editoriale 2017-2018

La vera bellezza
ne ha tante, di forme.
Un bimbo che dorme…
E a parte i bambini,
la tiepida brezza
che lieve accarezza
le cime dei pini…
Ti squagli, non reggi.
Esultano i cuori
davanti ai fraseggi
di quei giocatori
che a suon di palloni
disfanno la Lazio.
E’ notte: son sazio
di tante emozioni.
I nostri, che maghi!La squadra d’Inzaghi
a Sarri s’arrende.
Chi ha occhi, m’intende:
non son la pittura,
la musica, i libri
la sola cultura:
chè l’arte è dovunque
si crei un’emozione.
Non è che si scelga:
è lei, che s’impone.
Il gesto del belga
travolge e cattura:
da quanto è potente
fa quasi paura.
Teniamoci forte,
con Mertens si parte.
Cirù: sei di qua,
o vieni da (M)arte?

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!